Vacanze in montagna Nardodipace

Le vacanze in montagna a Nardodipace sono un tuffo nella natura: l'Appennino Calabro regala splendidi ambienti naturalistici con ridenti valli, catene montuose, ampi altipiani. Il nostro comune ha il centro storico che si distingue per il "caos", poiché non progettato, le case non obbediscono a righe e squadre. Ciano di Nardodipace, invece, ha la sua regolarità moderna. Nardodipace fa parte di quella Calabria del silenzio, paese nascosto sulle montagne della Provincia di Vibo Valentia, borgo e centro storico, testimonianza di grande cultura naturalistica. Tutta l'area di Nardodipace, le azioni politiche intraprese, questo sito, hanno l'intento di fare conoscere un immenso patrimonio di borgo storico e area naturalistica. La vostra vacanza in montagna a Nardodipace sarà la miglior occasione per un immersione totale in una natura incontaminata.

introduzione

Nardodipace, si trova nell'altipiano meridionale della Calabria. Grande centro di identità regionale, espressione del recupero  e valorizzazione della storia. Si trova sul margine sud-orientale delle Serre calabresi, dalla parte ionica.
La sua altitudine va dai 600 m (valle Precariti) circa, ai 1370 m.
Il paese è diventato autonomo nel 1901, staccandosi da Fabrizia. Definito negli anni scorsi il paese più povero d'Italia, oggi di questa sua particolare situazione gli abitanti hanno saputo farne tesoro e sfruttando il grande interesse turistico ne è scaturito dalla "triste" notorietà. Inoltre si ha avuto occasione di veicolare i ritrovamenti archeologici avvenuti nei primi anni del nuovo millennio. Le pietre megalitiche di Nardodipace, "video su youtube" sono da un punto di vista geologico molto interessanti, in quanto le pietre sono costituite da semplici fratture causate forse dai movimenti della terra. I megaliti sono costituiti da quarzo e granito ed essendo posizionati su colli sopraelevati ed essendo simili strutturalmente ai megaliti inglesi hanno provocato negli anni ferventi polemiche. La questione riguardante i megaliti è ancora aperta anche se negli ultimi anni la teoria sismica ha preso il sopravvento sulla teoria di una ipotetica civiltà che abbia colonizzato questi territori e lasciato un segno quasi indelebile sul territorio. La teoria di popoli che abbiano colonizzato queste terre è meno credibile, alcuni hanno visto in questa civiltà quella dei Lestrigoni descritti da Omero nell' Odissea. In molti sono venuti nel piccolo centro calabrese a studiare i siti megalitici senza dare però nessuna risposta.

Nardodipace is a comune (municipality) in the Province of Vibo Valentia in the Italian region Calabria, located about 50 km southwest of Catanzaro and about 30 km southeast of Vibo Valentia.

Nardodipace borders the following municipalities: Caulonia, Fabrizia (to which it was united until 1901), Martone, Mongiana, Pazzano, Roccella Ionica, Stilo.

gruppo Rete Unica communications

  • Posizionamento nei motori di ricerca
  • Realizzazione e siti e portali
  • Sistemi di qualità e certificazioni
  • Radiotelevisione ed editoria
  • Viaggi e turismo in Calabria
  • Visita il nostro sito...

SPOT ASMEDIA

Consulenza per la qualtità in azienda Tutela e valorizzazione in Calabria HACCP in Calabria Bergatherapy, antistress naturale Vendita di prodotti tipici di Calabria Certificazione organica biologica

Old Calabria

"Passammo attraverso un solo villaggio, Ragonà, lasciando quelli di San Nicola e Nardodipace sulla destra. (...) Questi villaggi di montagna, nascosti sotto le querce e le viti, con l'acqua che sgocciola giù per i lo ro viottoli con un ottimo clima e un suolo che fornisce tutto ciò che è necessario alla vita, devino essere le dimore ideali per la gente semplice."
Norman Douglas - 1915 - Ieri come oggi....